Comune di Basiliano

Ricerca rapida


< vai al contenuto centrale




Contributo per il pagamento degli affitti (scaduto il 30 aprile 2013)

Si tratta di un intervento previsto da leggi nazionali e regionali a favore di famiglie che si trovano nell'impossibilità di sostenere l'onere del pagamento del canone di locazione (esclusi gli oneri accessori) di un alloggio di proprietà sia pubblica che privata, ad esclusione di quelli di Edilizia Residenziale Pubblica (ATER).

Si rivolge a persone residenti, alla data di pubblicazione del Bando, sul territorio comunale e titolari di un contratto di locazione ad uso abitativo, non avente natura transitoria, regolarmente registrato per l'anno per il quale viene richiesto il contributo.

Il contributo è commisurato all'incidenza del canone di locazione sull'indicatore ISEE complessivo del nucleo familiare.


Presentazione delle domande: a partire da lunedì 15 aprile 2013 e fino a martedì 30 aprile 2013.

 



Si informa che sono stati emanati i seguenti bandi per l'erogazione di contributi a sostegno delle locazioni:

  1. INQUILINI: bando rivolto ai conduttori, finalizzato alla concessione di contributi integrativi per il pagamento dei canoni di locazione (L.431/98, articolo 11 – L.R. 6/03 articolo 6, primo periodo);
  2. PROPRIETARI: bando rivolto ai proprietari, pubblici o privati, che mettono a disposizione alloggi a favore di locatari meno abbienti (L.R. 6/03, articolo 6, secondo periodo).

Per sostegno alle locazioni s’intendono le agevolazioni previste a favore di soggetti non abbienti, volte a ridurre la spesa sostenuta dal beneficiario per il canone di locazione. Il sostegno alle locazioni si attua anche attraverso l’erogazione di contributi a favore di proprietari di alloggi da locare alla data di pubblicazione del bando comunale, che vengono messi per la prima volta a disposizione di locatari meno abbienti ed aventi i requisiti previsti dal regolamento regionale ed indicati nel bando comunale.

Per entrambi i bandi è necessario conoscere l'I.S.E. (indicatore della situazione economica) e l’I.S.E.E. (indicatore della situazione economica equivalente) dell’inquilino.

I documenti da presentare a corredo della domanda sono:

  1. Fotocopia integrale del contratto (o dei contratti) di locazione riportante gli estremi di registrazione;
  2. Fotocopia delle ricevute di pagamento (anche bancarie) dei canoni di locazione per l'anno 2012;
  3. Dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà riportante tutti i dati contenuti nell’attestazione I.S.E.E. rilasciata dall’I.N.P.S. e relativa alla D.S.U. sottoscritta dal dichiarante o, in alternativa, fotocopia dell’attestazione I.S.E.E. dell’inquilino in corso di validità;
  4. Fotocopia del titolo di soggiorno (per i richiedenti extracomunitari);
  5. Altra documentazione prevista dal bando comunale.

 

Ufficio referente: Azienda per i Servizi alla Persona "Daniele Moro" di Codroipo.