Comune di Basiliano

Ricerca rapida


< vai al contenuto centrale




Il tuo percorso: Ti trovi qui: Comune di Basiliano > Uffici > Servizio Tributi > TARI - Tassa sui rifiuti

TASSA SUI RIFIUTI

La TARI - tassa sui rifiuti - sostituisce la TARES applicata per l'anno 2013 ed è destinata a finanziare i costi del servizio di raccolta, trasporto e smaltimento dei rifiuti. Le norme che disciplinano l'applicazione della tassa sono contenute nella Legge di Stabilità 27.12.2013 n. 147 e nel Regolamento comunale adottato con la deliberazione del Consiglio Comunale n. 28 del 30.07.2014.

Il criterio per il calcolo del nuovo tributo sui rifiuti, che deve coprire totalmente il costo del servizio, consiste nell'applicazione di una tariffa composta da una parte fissa e da una parte variabile, a sua volta determinata in base al metodo "normalizzato" di cui al DPR n. 158/1999, come di seguito sintetizzato:
- per le utenze domestiche: la parte fissa è legata alle superficie dei locali ed ai componenti il nucleo familiare, mentre la parte variabile in relazione ai componenti il nucleo familiare;
- per le utenze non domestiche: la parte fissa e la parte variabile sono legate alla superficie dei locali. 

 

NOVITA' 2015

A partire dall'anno 2015 è considerata direttamente adibita ad abitazione principale una ed una sola unità immobiliare posseduta dai cittadini italiani non residenti nel territorio dello Stato e iscritti all'Anagrafe degli italiani residenti all'estero (AIRE), già' pensionati nei rispettivi Paesi di residenza, a titolo di proprietà o di usufrutto in Italia, a condizione che non risulti locata o data in comodato d'uso. A tale immobile, la TARI è applicata, per ciascun anno, in misura ridotta di due terzi.

IL PAGAMENTO DEL TRIBUTO

La riscossione del tributo avviene mediante l'emissione di un avviso di pagamento da parte del comune. La consegna degli avvisi sarà effettuata tramite soggetti esterni al comune muniti di tesserino di riconoscimento.
La tassa viene riscossa in tre rate con le seguenti scadenze:
prima rata entro il 16 maggio 2015 - 1^ acconto calcolato sulla base delle tariffe 2014
seconda rata entro il 16 novembre 2015 - 2^ acconto calcolato sulla base delle tariffe 2015
terza rata entro il 16 marzo 2016 a saldo della tassa dovuta per l'anno 2015.
La tassa TARI deve essere versata esclusivamente con il modello F24, presso gli sportelli postali o bancari, nonchè on-line tramite i servizi di home banking.
I codici da utilizzare sono i seguenti:
Codice comune: A700
Codice tributo: 3944 denominato Tari -tassa sui rifiuti -articolo 1- comma 639-legge 147 del 27/12//2013.

Per i contribuenti residenti all'estero:
nel caso in cui non sia possibile utilizzare il modello F24 per effettuare i versamenti dall'estero, questi possono essere eseguiti con bonifico a favore alla BANCA FRIULADRIA CREDIT AGRICOLE di Basiliano, sul conto corrente bancario intestato al Comune di Basiliano:

Codice IBAN: IT64 M 05336 63660 000035291472
Codice BIC/SWIFT: BPPNIT2P604

Come causale devono essere indicati:
- il codice fiscale del contribuente;
- la sigla TARI - Comune di Basiliano - codice catastale A700
- l'annualità di riferimento 2015;
- l'indicazione di "Acconto" o "Saldo".

LA DENUNCIA DI OCCUPAZIONE DEI LOCALI

Il contribuente deve presentare denuncia di occupazione dei locali ed aree tassabili siti nel territorio del comune di Basiliano entro il 30 giugno dell'anno successivo alla data di inizio del possesso o della detenzione dei locali e delle aree assoggettabili al tributo. La denuncia ha effetto anche per gli anni successivi a condizioni invariate di tassabilità. Restano ferme le superfici dichiarate o accertate ai fini della tassa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani (TARSU) e del tributo comunale sui rifiuti e sui servizi (TARES).

Si veda in particolare l'art. 18 del regolamento per l'applicazione del tributo.